Resto d'Italia Tecnologia

Il gioco del robot/plotter e la programmazione visuale in un laboratorio a Rovigo

A Rovigo, venerdì 17 marzo, nel festival della matematica Pi Greco RovigoFabrizio Pivari, ideatore di CodeScuola.it, terrà un laboratorio di programmazione visuale e robotica per le scuole secondarie di I grado dal titolo Il gioco del robot/plotter.
La sfida è rappresentata dal riuscire a passare i fondamenti della programmazione e della robotica a più classi, con un unico computer (quello del docente) e senza robot.

 

Lo stratagemma identificato e che verrà utilizzato dal docente è trasformarsi in un robot/plotter capace di eseguire solo i comandi corretti forniti dalla platea.

 

schede perforabili 300x225 Il gioco del robot/plotter e la programmazione visuale in un laboratorio a Rovigo

 

Questo semplice trucco consentirà di spiegare le basi della programmazioni, il concetto di algoritmo, il concetto di assi cartesiani e di origine (0,0), le basi del disegno o del movimento, le combinazioni di colore (rgb e cmyk) e il bianco, il concetto di pixel, il concetto di default.

 

I ragazzi, e probabilmente anche gli insegnanti, non avranno mai sentito parlare di plotter, pensiamolo come un braccio di un robot in grado di disegnare usando 3 pennarelli (red, green and blue).
Gli stessi comandi che si usano per far disegnare un plotter si possono utilizzare per far muovere un robot.
disegna una riga A a B (più corretto dire posizionati in A e muoviti di n passi in direzione …) o muoviti da A a B sono equivalenti.
L’unica differenza che mentre un plotter può spostarsi in un punto diverso alzandosi dal foglio, un robot non può staccarsi da terra o saltare (per ora).



Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e le manifestazioni? Iscriviti alla newsletter!

You may also like

Leggi anche…

Loading...