Resto d'Italia

Le release di dicembre di Strakton Records

Tre nuove release per Strakton Records, che così saluta nel migliore dei modi il 2018, un anno che ha visto i suoi artisti protagonisti tra Ibiza, Amsterdam e Las Vegas.

Basti pensare alla partecipazione dei suoi artisti a GangStar, la serata di Cathy Guetta in programma tutti i lunedì di questa estate all’ Ibiza, alla presentazione della compilation Quaalude 2018 (Strakton Records) all’Amsterdam Dance Event e al set del dj e producer italiano Federico KAY all’Omnia di Las Vegas, dove KAY ha suonato al party After di Universal Music Latin Entertainment, una delle feste più esclusive durante la notte dei Latin GRAMMY Awards®.

Tre capitali mondiali dell’intrattenimento dove non si arriva per caso, dove ci si afferma se si ha qualcosa da raccontare, soprattutto in un ambito come quello musicale. Non si va da nessuna parte se non ci confronta con il mercato internazionale, ed è sempre un piacere quando gli italiani accettano la sfida e sanno portarla avanti a testa alta, anche e soprattutto nel caso di Strakton Records, che nel 2019 festeggerà il suo secondo compleanno.

In attesa di rivelare tutte le novità Strakton per l’anno prossimo, ecco le tre release di dicembre: “Terror” di Lucky Francis, all’esordio con la label di KAY: fiati potenti e un crescendo più che esplosivo; l’EP “Visions” di Bastian Velasco, dj e producer colombiano capace di mostrare sia il lato A che il lato B della techno; “Bluesynth” di Veleno, brano techno dagli effetti distorsivi, in grado di andare subito a segno.

Tre tracce che confermano l’attitudine di Strakton a spaziare attraverso tutti i generi che caratterizzano la musica elettronica. Senza alcun pregiudizio e con una visione d’insieme che sa guardare molto lontano.



Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e le manifestazioni? Iscriviti alla newsletter!

Rispondi

You may also like

Leggi anche…

Loading...