Resto d'Italia

Alto Adige, a Rio Pusteria le riprese del programma di Rai Uno Linea Bianca. Andrà in onda sabato 6 aprile ore 14,30.

Fino a domani nell’area sciistica di Rio Pusteria in Alto Adige le riprese della troupe Rai per la realizzazione della puntata del programma Linea Bianca con i conduttori Massimiliano Ossini, Giulia Capocchi e Lino Zani. In onda sabato 6 aprile ore 14,30 Rai Uno.

Rio Pusteria (BZ), 12 marzo 2019 – Ciack si gira! Fino a giovedì 14 marzo, nell’area turistica sci & malghe Rio Pusteria, la troupe del programma di Rai Uno – Linea Bianca e i conduttori Massimiliano Ossini, Giulia Capocchi e Lino Zani, stanno registrando la puntata che andrà in onda sabato 6 aprile alle ore 14,30. Tre giorni di riprese anche in elicottero fino su in cima Picco della Croce a oltre 3.000 metri, e non solo. Malghe, alpeggi, chiese, parchi, allevamenti di animali e lunghe sciate sulle piste del comprensorio più grande della Valle Isarco e il più amato delle Dolomiti con ben 15 impianti di risalita e 55 km di piste.

«Ci auguriamo con Linea Bianca di arrivare a far conoscere la nostra area vacanze a chi ancora non sa dove è, affinché possa ammirare i nostri posti e venirci in vacanza» spiega Stefan Gruber, presidente dell’area turistica sci & malghe Rio Pusteria e direttore degli impianti sciistici Gitschberg-Jochtal. «Le tematiche scelte dalla troupe di Rai Uno, in seguito ai sopralluoghi fatti insieme circa due settimane fa, sono ottime e presentano una buona immagine del territorio, ma c’è ancora molto da vedere; ad esempio d’estate».

Una ventina di professionisti per la realizzazione di un’ora di puntata di Linea Bianca; tre giorni di “ciack si gira” come un film d’azione in montagna diretti dal regista Cristiano Strambi, assistente alla regia Tiziana Pesaresi, organizzatore Enrico Sala e la redattrice Paola Petrolati. Appuntamento al 6 aprile ore 14,30 su Rai Uno per godersi, comodamente in poltrona da casa, il film più emozionante realizzato a contatto con la natura; come solo Linea Bianca sa fare.



Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e le manifestazioni? Iscriviti alla newsletter!

Rispondi

You may also like

Leggi anche…