Udine

A scuola di Youtube e musica con Homepage ed Euritmica

L’attrice Angela Favella dei The Pills e lo youtuber Giulio Tedesco saranno protagonisti di un incontro con gli studenti di Tolmezzo il 26 maggio. Seguirà la musica di Lino Straulino, Doro Gjat e Dek ill Ceesa. Il 27 ci sarà un torneo di basket sul campo riqualificato dal writer Obino

 

A distanza di un mese dalle semifinali di Arezzo Wave, Homepage Festival, in collaborazione con l’associazione culturale Euritmica, torna a Tolmezzo per due giorni dedicati ai giovani, all’IPSIA Candoni venerdì 26 e sabato 27 maggio, svolti grazie al sostegno del Comune di Tolmezzo.

Il primo evento si terrà venerdì alle 10.30 sul campo da basket dell’Istituto. Come possono mettersi in luce le nuove generazioni di artisti su piattaforme social come Youtube?

A rispondere saranno Angela Favella, attrice e modella di successo che su Youtube ha posto le basi per la sua brillante carriera, e Giulio Tedesco, autore di “Gameplay”.

 

RGI6466 A scuola di Youtube e musica con Homepage ed Euritmica LeoZanier27maggio A scuola di Youtube e musica con Homepage ed Euritmica

 

Favella, originaria di Udine, ha studiato alla Scuola del piccolo teatro di Udine e al Centro sperimentale di cinematografia di Roma. Appassionata di recitazione fin da bambina, dopo aver partecipato nel 2010 a Roma alla seconda stagione della web serie “Freaks!” conosce gli youtuber Matteo Corradini, Luigi Di Capua e Luca Vecchi, in arte “The Pills”. Con il trio partecipa all’omonima web-serie e recita nella loro prima pellicola “The Pills – Sempre meglio che lavorare”, uscita al cinema nel 2016.

 

Secondo la giovane attrice le realtà periferiche, in ambito artistico, non sono penalizzate rispetto alle grandi città come Roma. Il web, infatti, può aiutare molto chi vuole mettersi in gioco: «Il bello del web è che se hai la fame di dire qualcosa o di esprimere ciò che sei, anche a livello terapeutico, lo puoi fare», dice Favella, aggiungendo che «Per fare carriera servono attitudine forte, studio e dedizione». Il suo intervento sarà accompagnato da un video degli stessi The Pills, impossibilitati a partecipare di persona perché impegnati con un progetto su Netflix.

 

Alle 12.00, preceduto dalle canzoni di Lino Straulino e da un set acustico dei Carnicats, si chiuderà con una rappresentazione dal vivo il percorso del laboratorio musicale “la Semença e la Radîs”, che ha coinvolto i ragazzi delle scuole superiori di Tolmezzo durante l’anno scolastico 2016/17. Ideato da Euritmica nell’ambito di Musicarnia e curato dall’Associazione culturale ReddArmy, il progetto si è sviluppato da settembre a maggio attraverso una serie di incontri pomeridiani, tenuti dai rapper Luca DoroGjat Dorotea e Andrea Dek ill Ceesa De Candido. Qui i partecipanti hanno imparato le basi teoriche della cultura, scrittura e composizione rap, concentrando in rima i propri pensieri fino a comporre un brano musicale.

Il risultato è la canzone #Pinsîrs: una finestra genuina sulla vita di 8 giovani carnici che, in maniera del tutto autonoma, hanno saputo raccontare se stessi, la propria visione del quotidiano, le relazioni con i coetanei e il territorio che li circonda.

 

doro gjat A scuola di Youtube e musica con Homepage ed Euritmica image4 A scuola di Youtube e musica con Homepage ed Euritmica

 

La base musicale made in Carnicats è stata curata da 13 studenti-musicisti coordinati dal produttore tolmezzino Lorenzo Davare. #Pinsîrs è scaricabile in free-download dai siti degli ISIS “Linussio-Paschini” (www.paschinimarchi.it) e “Solari” (www.isisfermosolari.it) e si conclude con un omaggio alla poesia di Leonardo Zanier, accogliendo le parole dirette e attuali de “il Riscjo” (Roma, 1980). Ideato e costruito prima della scomparsa dell’intellettuale di Maranzanis, il brano troverà naturale ospitalità sabato 27 maggio anche a Comeglians, dove, a partire dalle 17 prenderà forma “in Onôr / in Favôr”, tributo di riconoscenza e affetto in memoria di Leo.

 

Sempre sabato 27 maggio Homepage sarà di nuovo a Tolmezzo per l’inaugurazione del campo da basket, interamente riqualificato grazie all’opera artistica del writer Obino. Dalle 16 si svolgerà un torneo di basket al quale seguirà un dj set, accompagnato da un chiosco fornito dall’associazione culturale Party Zone.



Vuoi rimanere aggiornato sugli eventi e le manifestazioni? Iscriviti alla newsletter!

You may also like

Leggi anche…

Loading...