Vintage Culture in console all’Amnesia Milano

La musica e il clubbing si evolvono con la rapidità della luce: l’importante è rendersene conto e cogliere l’attimo e il cambiamento prima che quest’ultimo diventi tale. Così avviene ogni serata all’Amnesia Milano, che sabato 19 marzo 2022 ospita in console Vintage Culture – per la prima volta in Italia – e B.Converso, sempre più all’insegna del suo hashtag stagionale #BackToBeHuman.

Negli ultimi dodici mesi pochissimi altri artisti al mondo hanno raggiunto i risultati, i traguardi ed i riscontri del dj e producer brasiliano Vintage Culture: basterà ricordarei suoi sold out al fabric di Londra e allo Space di Miami, i suoi set nei festival Creamfields e Electric Daisy Carnival, gli oltre due milioni di stream raggiunti con le sue tracce e il suo set a fine gennaio al Museu do Amanhã di Rio de Janeiro per la piattaforma Cercle. Davvero difficile trovare in questo momento un nome più hot di Vintage Culture: una nuova scelta vincente dell’Amnesia Milano. Sabato 19 marzo Vintage Culture è affiancato di B.Converso, resident all’Amnesia dal 2014, sicura garanzia di eclettismo e qualità, sempre abile con grande naturalezza ad indirizzare ogni serata nei giusti binari.

Ingresso Amnesia Milano sabato 19 marzo 2022: prevendite 25€+d.d.p. disponibilità limitate con ingresso privilegiato); intero in cassa 30€

All’Amnesia Milano l’accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di super green pass; restano fermi gli obblighi di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie, previsti dalle vigenti normative, ad eccezione del momento del ballo.www.amnesiamilano.com

Previous Post
Next Post

Rispondi