Leon e Blacksun in console all’Amnesia Milano

Storici e filosofi sono unanimi nel considerare il suono – e quindi la musica – come una delle prime forme assolute di utopia. La musica avvolge, seduce e conquista: per questo motivo l’Amnesia Milano ha scelto come tema dei suoi sabati 2022/23 #IntoTheUtopia, puntando su djitalianiche negli anni hanno saputoconquistarsi con pieno merito un ruolo di rilievo in questi primi vent’anni di storia del club milanese. I prossimi pronti ad entrare in console? Leon e Blacksun, ospiti all’Amnesia sabato 17 settembre 2022

Già resident di Music On sin dai suoi albori, titolare delle due etichette discografiche D-Floor Records e Chelsea Hotel Records, Leon ha suonato e suona nei migliori club e nei miglior festival del pianeta; Space di Miami, Club Chinoise di Ibiza e fabric di Londra sono soltanto alcuni dei locali che lo vedono spesso e volentieri special guest, grazie anche e soprattutto alla sua innata capacità di suonare per ore ed ore, sempre uguale a sé stesso, ma sempre diverso da tutti gli altri. Blacksun è un componente di Liability Production, realtà nata dalla cantera di Amnesia Milano e che da tempo si sta distinguendo per quanto riguarda l’ambito discografico e per l’organizzazione e la supervisione di party di matrice underground. 

Ingresso Amnesia Milano sabato 17 settembre 2022: prevendite 22.50€+d.d.p.; intero in cassa 30€ 

www.amnesiamilano.com

Foto di Gabriele Canfora – Lagarty Photo

Previous Post
Next Post

Rispondi