A Roma seconda edizione per Sumdayz Festival 

Sumdayz è un festival che unisce l'energia e l'entusiasmo di una piazza importante come Roma con una line up che declina la nelle più svariate modalità. Sumsdayz torna con la sua seconda edizione da venerdì 22 a domenica 24 settembre 2023 all'Ippodromo delle Capannelle di Roma

Sumdayz propone alcuni tra i migliori talenti internazionali della musica elettronica. Lo scorso anno gli headliner furono Apollonia, tINI, Traumer, , Praslea, Barac, Priku, Giammarco Orsini, Christian AB, Quest, Jeremy Underground e tanti altri ancora; quest'anno le nuove partnership con Trommel, Slapfunk, Toi.Toi.Musick, Outcast Turin, Jooice, Vesuvius Records e Anime consentono di proporre un'accurata selezione di artisti di primissimo livello, con headliner quali Craig Richards, Francesco del Garda, Rhadoo, Sweely, tINI, Dyed Soundorom. Mathew Jonson, Dungeon Meat, Laidlaw, Samuel Deep, Fabrizio Sala, Harry McCanna, Gabbs, Alex Dima, Christian Sarde, Munir Nadir, Dj Senc, Angelo PGM, Brasi, CHKLTE, Paul Lution, Doudou MD e Yaar Kū sono altri artisti in cartellone, un calibrato mix tra talenti internazionali e locali. Altri nomi saranno annunciati prossimamente. 

Gli stage di Sumdayz offriranno un'esperienza sonora e visuale immersiva e la sua location sarà impreziosita da installazioni curate da diversi artisti e performer, così non mancheranno proposte gastronomiche all'altezza della miglior tradizione romana ed italiana ed un'ospitalità di qualità, con catering e tutto quanto necessario per vivere al meglio l'esperienza di questo festival: per il pubblico proveniente dall'estero saranno disponibili a breve pacchetti omnicomprensivi di hotel, shuttle per il festival e ovviamente biglietto d'ingresso

Prevendite ed ulteriori informazioni sul sito di Sumdayz

Previous Post
Next Post

Rispondi