Matis Club Bologna presenta Bob Sinclar 

Sabato 18 marzo 2023 serata speciale, specialissima al Matis Club di . In concomitanza con Cosmoprof il Matis propone infatti un indiscusso fuoriclasse come il dj ed il producer francese Bob Sinclar e la serata Clorophilla, il fiore all'occhiello della sua programmazione. 

Bob Sinclar è una delle figure più autorevoli e longeve nell'effimero universo della musica elettronica, grazie ad una serie di album e ad una discografia caratterizzata da una serie di hit quali “Love Generation” e “World Hold On”, diventate numero uno nelle classifiche di tutto il mondo. Tanti i suoi set memorabili, basti pensare a quelli al Carnevale di Rio, al belga Tomorrowland, ad Ibiza ed in tantissimi altri club; altrettanto notevole il suo ultimissimo singolo “Adore”, uscito a fine gennaio e diventato subito un brano di riferimento nelle playlist e nei dancefloor di tutto il mondo. Se la musica dance in questi anni si è elevata a livelli pop, il contributo di Sinclar a questa crescita resta sicuramente tra i più considerevoli. 

Clorophilla è un format curato da Tanja Monies, con scenografie a tema e animazione che cambiano e si succedono di continuo con una colonna sonora tech-house sin dalla cena: uno spettacolo di rara eleganza ed altrettanta energia, davvero unico nel suo genere e che si richiama alle atmosfere di Ibiza e Miami con le esibizioni di cantanti, ballerine, performer e con costumi, spettacoli d'arte varia e visuals all'avanguardia. 

Con Bob Sinclar il Matis Club impreziosisce una volta di più la line up di questa stagione, che negli ultimi mesi ha proposto Seth Troxler, Solardo, Ralf, , Low Steppa e Ilario Alicante.

Il Matis Club è aperto venerdì, sabato e prefestivi, cena e dopocena. Ogni venerdì va in scena la one-night Vida Loca, con i suoi spettacoli che si rinnovano di continuo e la sua musica dance che spesso e volentieri sconfina nel pop; al sabato si alternano one-night quali A-Live, Clorophilla e Wonderland 90.

matisclubofficial

Nella foto d'apertura: Bob Sinclar in console alla Villa delle Rose di Misano Adriatico 

Previous Post
Next Post

Rispondi