Dal 15 al 17 settembre la 30a edizione della kermesse. Grande finale con il concerto dei TIROMANCINO

Il Settembre Latisanese compie 30 anni. Traguardo da ricordare per la kermesse, fra le più attese di fine dell' in Friuli Venezia Giulia e non solo, capace ogni anno di attirare migliaia di visitatori, che giunge quest'anno alla sua 30a edizione. Fra i punti forti di questa rassegna molto amata dal pubblico c'è certamente il saper coniugare, in un contesto di assoluto pregio – qual è il centro storico di Latisana – musica, enogastronomia, cultura e spettacolo. Settembre Latisanese sarà quindi a Latisana da venerdì 15 a domenica 17 settembre per una tre giorni ricca di appuntamenti dedicati a tutti, organizzati dalla Pro Latisana, in collaborazione con l'amministrazione cittadina. Info su www.comune.latisana.ud e www.turismofvg.it .

Fiore all'occhiello e grande evento di chiusura di questa edizione sarà il concerto dei Tiromancino, live domenica 17 settembre alle 21.00 in Piazza Indipendenza. L'evento, organizzato in collaborazione con Zenit srl, è a ingresso gratuito. I Tiromancino, fra le band da decenni più apprezzate del pop italiano, porteranno il loro Summer Tour 2023 in Friuli Venezia Giulia per un solo esclusivo concerto. Sul palco di Latisana Federico Zampaglione e compagni ripercorreranno i brani più iconici della loro carriera come “La Descrizione di un Attimo“, “Due Destini” e “Amore Impossibile“. Nello spettacolo, scritto e diretto dallo stesso Zampaglione, le canzoni più recenti si alterneranno agli innumerevoli successi che hanno costellato l'ormai trentennale carriera della band romana. Un appuntamento da non perdere quello di domenica, ma non sarà l'unico, la musica live inizierà infatti già venerdì 15 settembre alle 21.00, sempre in Piazza Indipendenza, con il concerto “Mina Goes Latin”. Sabato 16 settembre sullo stesso palco, sempre alle 21.00 a ingresso libero, protagonista sarà invece la musica senza tempo di Lucio Battisti con “Lucio + Lucio 80X2” doppio live che vedrà nella prima parte esibirsi il Lucio Ensemble Battisti e nella seconda la Lucio Original Band Dalla. Ospiti speciali della serata saranno lo storico chitarrista di Lucio Dalla, Ricky Portera, assieme alla band del compianto cantautore bolognese. 

Il via ufficiale ai festeggiamenti del Settembre Latisanese è in programma venerdì 15 alle 19.30, con la cerimonia di  in Piazza Indipendenza, alla presenza delle autorità. Sabato 16 settembre dalle 10.00 apertura degli stand in centro e dei giochi gonfiabili all'Oratorio M. Gaspari a cura del Circolo Giovanile P. G. Frassati. Alle 13.30 alla Sala Ottagonale del Centro Polifunzionale, inaugurazione della 1° Mostra Micologica di Latisana, a cura dell'Associazione Micologica Bassa Friulana. Alle 11.00 all'Ex Stazione Ippica – Area Centro Internodale ecco il convegno “Distretto del Commercio “Latisana – Un Territorio Sincero”; interverrà l'Assessore alla Attività Produttive e Turismo del FVG Sergio Emidio Bini. Dalle 15.00 la Scuola Comunale di Musica(www.scdmlatisana.it) aspetta tutti in Via Rocca per presentare le proprie attività e i corsi, con la possibilità di scoprire alcuni strumenti e assistere agli dei maestri. Il fitto sabato prosegue alle 16.30 al Parco Dante con l'inaugurazione del progetto “Gli alberi si raccontano”, mappatura digitale degli alberi a cura delle Associazioni della Consulta del Sociale. “Tisane e il so puart – Commercio fluviale sul Tagliamento” è invece il titolo della conferenza in musica che si svolgerà alle 18.00 nella Sala Consiliare del Comune, per l'organizzazione di Associazione Culturale San Paolino – Aquileia e Associazione “La Bassa”. L'ultimo incontro della giornata sarà alle 21.00 all'interno della mostra micologica con “I funghi della Repubblica Dominicana”, parteciperà l'esperto Claudio Angelini. La passeggiata sull'argine del Tagliamento delle 23.30 anticiperà il grande “Spettacolo Piromusicale”, quest'anno proposto al sabato per favorire la partecipazione dei ragazzi in età scolare. In caso di pioggia l'evento si terrà domenica 17. 

Fra gli appuntamenti importanti da segnalare domenica 17 settembre troviamo certamente l'incontro con l'AVIS di Latisana per la sensibilizzazione del dono del sangue, in programma alle 18.30 alla Galleria d'Arte “La Cantina” del M° Giovanni Toniatti Giacometti. Relatore ospite sarà il dr. Giovanni Barillari, medico ematologo dell'ASUFC. Tanti saranno gli eventi sportivi nella tre giorni come il Torneo di Green Volley under 12/13 e 14, l'amichevole di domenica (ore 10.30 al Parco Gaspari) fra Low West Volley Latisana e Chions Fiume Volley, la dimostrazione di arti marziali cinesi di sabato (Piazza Indipendenza alle 17.30) e la dimostrazione di arti e tecniche fitness a cura di Shake Your Body ASD (domenica alle 17.30 in Piazza Indipendenza). Varietà Prestige, spettacolo di marionette a filo e clownerie per bambini e adulti di domenica (alle 11.00 e alle 16.00 in Piazza Indipendenza) completa il ricco programma della tre giorni.

Da venerdì a domenica le vie del centro storico di Latisana saranno popolate da stand enogastronomiciprodotti dell'artigianato localemercatini e bancarelle di hobbysti e artigiani, il mercato di prodotti gastronomici del Friuli Venezia Giulia e di altre regioni italiane e molto altro ancora. Info e programma completo su www.prolatisana.it .

Previous Post
Next Post

Rispondi