Amnesia Milano presenta De Vries e Rebūke

Ottobre è un mese di frontiera e di passaggio definitivo tra l'estate – mai stata così lunga – e l'autunno. Il variegato universo della musica elettronica passa quasi senza soluzione di continuità dai closing party di all'Amsterdam Dance Event. Le programmazioni dei club devono essere sempre più all'altezza di questa offerta globale: Amnesia Milano come sempre sa come farsi trovare pronta, ospitando in console Kevin De Vries e Cassian (sabato 21), Rebūke ed Ebmath e Giulio Perella (sabato 28). 

sabato 21 ottobre 2023: Kevin De Vries e Cassian

La musica del dj e producer tedesco Kevin De Vries (nella foto d'apertura) sa essere seducente ed ipnotica allo stesso tempo. Il suo è un sound potente, capace di dare vita ad un autentico viaggio sonoro, reso ancora più solido da un'indiscussa qualità delle sue release discografiche per label quali , Drumcode e più recentemente Tomorrowland Music e Afterlife. La techno di De Vries si muove a 360 gradi, sempre in grado di lasciare il segno e fare la differenza. 

Nato in Australia, residente a Los Angeles, nel 2022 Cassian si è aggiudicato i Grammy Awards nella categoria Best Dance/Electronic Recording, il modo migliore per suggellare la sua collaborazione sistematica con i connazionali RÜFÜS DU SOL e la loro etichetta discografica Rose Avenue, con la quale collabora dal 2018. Notevoli sia il suo di debutto “Laps” del 2020 e suoi tantissimi remix, uno su tutti quello di “My City's On Fire” di Jimy Jules, realizzato insieme ad Anyma. 

sabato 28 ottobre 2023 Rebūke ed Ebmath e Giulio Perella 

Il dj e producer irlandese Rebūke ha saputo posizionarsi con pieno merito al centro della scena elettronica già dal 2018, grazie ad una serie di release discografiche che l'hanno portato a produrre tracce per label quali Drumcode e Dirty Beats ed a mettere la firma insieme ad Anyma sul brano “Syren”. La sua è una techno che si caratterizza per sonorità dark ed incisive, senza per questo rinunciare a creare momenti volutamente più melodici e più soft. 

Ebmath è il progetto artistico di Andrea Tambè e Simone Mancin, in costante crescita nell'indice di gradimento del pubblico di Amnesia Milano. La loro musica attinge sia agli anni ottanta sia alle sonorità più attuale ed è in costante evoluzione, come dimostra la loro traccia “Your Way” uscita su Zamna Records. 

Dj e producer in costante ascesa, Giulio Perrella torna per la prima volta in questa stagione all'Amnesia. Perrella è uno di quegli artisti che inglesi definiscono “one to watch”, ovvero da tenere d'occhio. Niente di meglio che riascoltarlo questo sabato nel club milanese. 

www.amnesiamilano.com

Previous Post
Next Post

Rispondi