La full line up di Gates of Agartha 2023

Gates of Agartha, due giorni di no stop musicale in programma il 23 ed il 24 giugno 2023 a Pola, in Croazia, annuncia nuovi nomi in line up: Joseph Capriati, Aldo Morro, Lea Kdoch, Marcel b2b Marin Biocic, Mene (in modalità b2b con Pablo Panda) e Zoe Dona. Nomi che si aggiungono ai già annunciati Marco Carola, , Dennis Cruz, Chris Stussy, Echonomist, Pablo Panda, The Ace Brothers e tanti altri ancora. Il tutto in programma in una cava dove passato, presente e futuro sono pronti a mescolarsi a livello globale. 

Gates of Agartha sarà impreziosito da uno show e da un progetto mapping in collaborazione con OUCHHH, collettivo all'avanguardia che nella circostanza illuminerà le imponenti pareti delle Cave Romane fondendo storia ed innovazione. 

Gates of Agartha è organizzato dallo stesso team che dà vita alla meravigliosa esperienza di Echoes from Agartha in Cappadocia (). Gates Of Agartha è il primo di una serie eventi della serie Destination, creati per esplorare località dove arte, storia, musica e cultura si incontrino. 

Joseph Capriati è un vero e proprio titano della musica elettronica, sempre abile nel confermare con i suoi set e con le sue produzioni la qualità e la profondità del suo sound, che spazia dalla house alla techno con tanto di voluti sconfinamenti in altri generi. Già resident di BBC Radio 1, Capriati ha saputo ribadire il suo status con i Metamorfosi all'Amnesia di Ibiza. Metamorfosi è anche il nome della sua etichetta discografica, con la quale ha firmato il suo album Redimension. 

Gates of Agartha si svolgerà in una location spettacolare: Cave Romane, un cava romana utilizzata per secoli dagli antichi romani per estrarre un tipo di pietra nota come il calcare istriano, molto apprezzata per la sua qualità e per la costruzione di fondamentali edifici dell'Impero Romano, il Colosseo di Roma su tutti. Gates of Agartha sarà dotato di una tecnologia di illuminazione immersiva e all'avanguardia, oltre che di sistemi audio di livello mondiale. 

Gates of Agartha offre anche l'opportunità di conoscere una località tutta da esplorare, grazie alla sua architettura, ai suoi mercati moderni, alla cucina del territorio e a tanto altro ancora. 

Gates of Agartha rappresenta una magica evasione in un mondo antico, accompagnato però da una colonna sonora contemporanea, assicurata da una serie di top dj e producer. 

Biglietti disponibili a questo link 

Foto d'apertura di Julien Duval

Previous Post
Next Post

Rispondi