Villa delle Rose: tutti i guest di giugno 2024

Tempo d'estate, tempo per la di Misano Adriatico di annunciare tutti i suoi guest di giugno 2024, anzi tutti i guest a partire da venerdì 31 maggio. 

venerdì 31 maggio: Bob Sinclar, Nicola Zucchi, Tanja Monies. Bob Sinclar è un'indiscussa superstar: ha all'attivo centinaia di dischi di platino e oro, nove album ed un'infinità di hit mondiali (“World Hold On” e “Love Generation” giusto per citarne un paio), remix e rework di brani di Raffaella Carrà, Matia Bazar, Robbie Williams e Annalisa. Alla Villa delle Rose Sinclar è di casa da tantissimi anni, e vi arriva pochi giorni dopo l'uscita del suo nuovo “Digane”, realizzato insieme a Sofiya Nzau. Il week-end della Villa prosegue sabato 1° giugno con un'anteprima della serata Vida Loca, in calendario tutte le domeniche dal 23 giugno

venerdì 7 giugno: Francis Mercier, Nicola Zucchi, Tanja Monies. Francis Mercier è un nome sempre più presente nei contesti che contano, in festival quali Coachella e nei migliori club di Ibiza ed Amsterdam, da tempo un riferimento per gli appassionati della musica Afro House. Un nome in costante, costantissima ascesa e che alla Villa arriva prima che altrove. 

sabato 8 giugno: , Mappa, Tanja Monies. Low Steppa è ormai una certezza ed una garanzia quando si entra nel territorio della house music. Merito delle sue produzioni per etichette discografiche quali Armada Music, Defected Records, Strictly Rhythm e per la sua Simma Black, merito dei suoi set in festival di riferimento quali Creamfields e EDC Las Vegas, a Ibiza e nel resto del mondo. 

venerdì 14 giugno: Sylvain Armand, Samuele Sartini, Tanja Monies. Origini francesi, residente a Stoccolma, Sylvain Armand è un amico di vecchia data della Villa delle Rose, dove suona ad anni ed i cui set house sono sempre molto apprezzati. Spesso e volentieri è in console nei migliori club europei e non. 

sabato 15 giugno: Ilario Alicante, Mappa. Classe 1988, livornese, Ilario Alicante da anni è una garanzia nel panorama mondiale della musica elettronica, uno degli italiani che da tempo immemore si è posizionato nell'olimpo dei dj techno. Tra i tanti highlights di un percorso più che eccellente, la sua hit “Vacaciones En Chile”, la vittoria ai DJ Awards di Ibiza nel 2018 ed i suoi set nei migliori festival e club del mondo. 

venerdì 21 giugno: 90 Wonderland. A spasso nel tempo, a spasso negli anni novanta con il miglior party in materia. 

evento friuli villa delle rose tutti i guest di giugno 2024 villa delle rose giugno 2024 flyer Villa delle Rose: tutti i guest di giugno 2024

sabato 22 giugno: Dennis Cruz, Riccardo Pedrini. Il dj e producer spagnolo Dennis Cruz conferma di serata in serata e di set in set la sua capacità di sapersi richiamare alle proprie radici musicali, che fanno riferimento al funk, alla disco e talvolta persino al flamenco. La prova provata di tutto ciò? Il suo album “Roots”, uscito nel 2021 per l'etichetta discografica Crosstown Rebels. 

domenica 23 giugno: dopo l'anteprima di sabato 1° giugno, Vida Loca torna tutte le domeniche alla Villa. Domenica 23 e domenica 30 le due domeniche in calendario a giugno. 

venerdì 28 giugno: Samuele Sartini, Nicola Zucchi, Tanja Monies. 

sabato 29 giugno: The Blessed Madonna e Memory Man aka Uovo. The Blessed Madonna è una dj e producer statunitense tra le più seguite nel circuito internazionale dell'elettronica; lo scorso anno ho prodotto il brano “Mercy”, divenuto molto in fretta una hit anche e soprattutto al di fuori del circuito del clubbing, un ulteriore conferma dello status per un'artista in passato già capace di farsi conoscere per le sue collaborazioni con Elton John, Madonna e Dua Lipa. Sabato 29 non potrebbe aver miglior compagno di viaggio sonoro di Memory Man aka Uovo, dj e producer di lungo, lunghissimo corso, parte integrante e fondamentale del trio Pastaboys.

Come ogni estate la Villa delle Rose è pronta a ribadire e a rafforzare il suo status di club boutique, grazie alla sua dimensione sempre più intima e ricercata, all'attenzione ai dettagli e all'offerta di esperienze personalizzate e molto curate. Design, illuminazione, impianto audio e video, allestimento degli spazi e proposta artistiche, musicali e gastronomiche – queste ultime in particolare grazie al suo ristorante Asian Lounge – contribuiscono a creare l'atmosfera unica, inclusiva e sempre memorabile della Villa delle Rose. 

Questa estate la programmazione della Villa delle Rose prevede Clorophilla, il format creato e diretto da Tanja Monies (venerdì), Club Couture (sabato), Vida Loca (domenica) e Vita (martedì, da luglio), con in line up artisti del calibro di Bob Sinclar, Francis Mercier, Fred de Palma, Gué, Hugel, Manuelito, Mau P, Nicola Zucchi, Samuele Sartini e Sylvain Armand (al venerdì) e al sabato Black Child, The Blessed Madonna, Carlita, Dennis Cruz, Dj Protein, Ilario Alicante, James Hype, Low Steppa, Memoryman aka Uovo, Ralf, Romano Alfieri, Seth Troxler, The Martinez Brothers (guest) e Mappa, Riccardo Pedrini e The Cube Guys (resident). 

Ogni serata alla Villa delle Rose è sempre una serata da ricordare, che inizia e finisce sempre con il sorriso di chi vi partecipa e di chi ha contribuito a crearla. Alla Villa è sempre così dal 1992 e così sempre sarà per molto tempo ancora, con un unico limite: il cielo.

www.villadellerose.net

Previous Post
Next Post

Rispondi